Quando serve ci siamo

ASPI e Mini ASPI

ASPI e Mini ASPI

20 giu 2014

PRESENTAZIONE DOMANDA ASPI e MINI ASPI

Dal 1° gennaio 2013 l’ASPI e la MINI ASPI hanno sostituito rispettivamente la disoccupazione ordinaria e la disoccupazione a requisiti ridotti. Tale domande devono essere richieste nel momento in cui l’interessato si trova in stato di disoccupazione. A tal fine, gli insegnanti, il personale amministrativo, tecnico e ausiliario, dovranno fare la domanda di disoccupazione, denominata ASPI o MINI-ASPI a seconda dei requisiti posseduti, esclusivamente al termine del contratto di lavoro e non più l’anno successivo (la Mini-ASPI sostituisce la disoccupazione a requisiti ridotti).

La domanda deve essere presentata esclusivamente in via telematica e, da quest’anno, non è più richiesta l’iscrizione al Centro per l’impiego.

Al fine di agevolare le procedure, le domande possono essere presentate attraverso il Patronato INPAS Conf.Sal dello SNALS nelle sedi di Udine e di Tolmezzo negli orari d’ufficio senza previo appuntamento telefonico, consegnando in fotocopia i seguenti documenti:

  • copia della carta d’identità;
  • copia ultime buste paga disponibili (anno 2014);
  • indicazione del codice IBAN (banca o posta).
  Sede Patronato INPAS di Udine – Via R. d’Aronco n. 8 Orari di apertura al pubblico:
  • Lunedì 8.30 – 12.30 14.00 – 18.00
  • Martedì 8.30 – 10.30 14.00 – 18.00
  • Mercoledì 8.30 – 12.30
  • Giovedì 8.30 – 12.30 14.00 – 18.00
  • Venerdì 8.30 – 12.30
  Sede Patronato INPAS di Tolmezzo – Via Roma n. 23/A Orari di apertura al pubblico:
  • Lunedì 9.00 – 14.00
  • Mercoledì 13.30 – 18.30
Orari straordinari di apertura al pubblico:
  • Martedì 1° luglio dalle 9.00 alle 14.00
  • Giovedì 3 luglio dalle 9.00 alle 14.00
  Share