Quando serve ci siamo

Collaboratori scolastici: calendario convocazioni

L’USP ha pubblicato il calendario delle convocazioni per le individuazioni dei destinatari delle proposte di assunzione con contratti a tempo determinato (SUPPLENZE) anno scolastico 2012/2013.

Con la presente convocazione si dà l’opportunità di completare l’orario di lavoro fino al raggiungimento dell’orario ordinario pari a 36 ore settimanali.

Ai convocati sarà assicurata la facoltà, attesa la prevalenza del valore economico della supplenza (art. 3 co. 1 D.M. 430/2000) di risolvere anticipatamente il proprio attuale rapporto di lavoro per accettare un posto intero fino al 30 giugno ovvero di conservare l’attuale contratto su spezzone, potendo fruire del completamento dell’orario di lavoro mediante le frazioni di posto (non ulteriormente frazionabili) disponibili.

Il completamento dovrà riguardare al massimo n. 2 scuole. Qualora i convocati ritengano di essere già stati soddisfatti con le precedenti convocazioni, in presenza di spezzoni orari, possono decidere di non presentarsi alla suddetta convocazione.

Vai al calendario.

Share