Quando serve ci siamo

Disoccupazione ridotta e mini-ASPI

Disoccupazione ridotta e mini-ASPI

5 feb 2013

La mini-ASpI 2012

sostituisce la disoccupazione con requisiti ridotti

 Cos’è

 La Legge 92/2012 ha disposto l’abrogazione dell’indennità di disoccupazione con requisiti ridotti e l’assorbimento delle relative prestazioni nella nuova indennità denominata “mini-ASpI”. La mini-ASpI è erogata per i nuovi eventi di disoccupazione che si verificano dal 1°.01.2013. Per coloro che nel 2012 (esclusivamente per questo periodo) hanno maturato i requisiti assicurativi e contributivi previsti dalla precedente normativa, la legge ha stabilito l’assorbimento dell’indennità di disoccupazione con requisiti ridotti nella nuova indennità di disoccupazione denominata “mini-ASpI 2012.

 

 I destinatari

Sono i lavoratori con un rapporto di lavoro in forma subordinati quali:

-        dipendenti, compresi gli apprendisti,

-        soci lavoratori di cooperativa,

-        personale artistico.

 A chi spetta (requisiti)

A coloro che nell’anno 2012 abbiano lavorato per almeno 78 giornate.

Inoltre, è richiesta un’anzianità assicurativa di almeno due anni, ovvero abbiano versato un contributo settimanale entro il 31.12.2010 (una settimana di lavoro entro il 31.12.2010).

 Durata della prestazione

L’indennità è corrisposta in un’unica soluzione per un numero di settimane pari alla metà delle settimane di contribuzione nei dodici mesi precedenti.

 Quali documenti servono

I dati necessari, al fine della compilazione della domanda, oltre a quelli anagrafici, sono:

-   copia della carta d’identità,

-   indicazione del codice IBAN (banca o posta),

-   indicazione esatta dei periodi lavorati nell’anno 2012 (es. I.C. di… dall’1.01.2012 al 30.06.2012; I.C. di… dall’1.09.2012 al 31.12.2012; ecc.),

-   data d’inizio del primo rapporto di lavoro dipendente nell’arco della vita lavorativa (ove possibile).

 Come fare la domanda

La domanda dovrà essere presentata all’INPS esclusivamente per via telematica, oppure compilata on-line attraverso il Patronato Inpas dello Snals (Udine – Via D’Aronco n. 8) entro il 2 aprile 2012.

Se vuoi prendere un appuntamento per l’invio telematico della domanda o hai bisogno di ulteriori informazioni, telefona al n. 0432-21457 nelle seguenti giornate: 

GIORNO

MATTINA

POMERIGGIO

Lunedì

8,30 – 12, 30

14,00 – 18,00

Martedì

8,30 – 10, 30

14,00 – 18,00

Mercoledì

8,30 – 12, 30

Giovedì

8,30 – 12, 30

14,00 – 18,00

Venerdì

8,30 – 12, 30

  

        Patronato Inpas di Udine

Resp. Prov. Marina Caltabellotta

Share