Quando serve ci siamo

GRADUATORIE AD ESAURIMENTO. INSERIMENTO A PETTINE? NO GRAZIE

Con un emendamento da includere in sede di conversione del D.M. definitivo “salva-precari” il MIUR renderà inefficace il tentativo di inserimento a pettine nelle graduatorie ad esaurimento di migliaia di docenti ricorrenti. In attesa di conoscere l’evolversi della situazione prendiamo atto della volontà del Ministro di non penalizzare chi si è iscritto da tempo in una provincia che altrimenti si vedrebbe scavalcato da nuovi inseriti o dai trasferiti dell’ultima ora mettendo a grave rischio il suo posto di lavoro per i prossimi anni. “Non è giusto”, recita la nota del Ministero, “deludere l’aspettativa legittima di chi ha scelto una graduatoria provinciale per la sua iscrizione e si vede scavalcato da un trasferimento dell’ultimo momento di un candidato di un’altra provincia”.
Share