Permessi straordinari retribuiti per il diritto allo studio – Personale della Scuola (C.C.I.R. 2/ 2021). Anno solare anno 2024.

L’istanza va presentata entro il 15 novembre 2023 al Dirigente dell’istituzione scolastica di servizio e, per conoscenza, alle altre istituzioni scolastiche ove, eventualmente, il personale completa l’orario di lavoro.

Apertura delle funzioni per la presentazione delle istanze di partecipazione alle procedure di attribuzione dei contratti a tempo determinato da GPS

Si comunica che, nel periodo compreso tra il 17 luglio 2023 (h. 9,00) ed il 31 luglio 2023 (h. 14.00), saranno disponibili le funzioni telematiche per la presentazione delle preferenze sul portale di “Istanze online” ai fini del conferimento di supplenze annuali e temporanee di posto comune e di sostegno al personale docente. Le operazioni saranno utili inoltre per l’attribuzione degli incarichi a tempo determinato sul sostegno finalizzati al ruolo previo superamento del periodo di formazione e prova.

Vai all’avviso

Docenti: nomine in ruolo a.s. 2023-24 – Procedure e posti

CONTINGENTE IMMISSIONI IN RUOLO PERSONALE DOCENTE A.S. 2023/2024 Contingente.
PROSPETTO SEDI E POSTI VACANTI E DISPONIBILI. Posti.
GAE definitive a.s. 2023-24. GAE

Immissioni in ruolo docenti a.s. 2023-2024

Sono in fase di attivazione le funzioni relative alle nomine a tempo indeterminato e a tempo determinato finalizzato al ruolo su Istanze On Line.

La prima fase:

“Informatizzazione Nomine In Ruolo-Espressione preferenze provincia-classe di concorso/tipo posto” . 
Le istanze potranno essere presentate a decorrere dal 10 luglio 2023.

La seconda fase:

“Istanza Informatizzazione Nomine In Ruolo – Espressione preferenze sede”.
Le istanze potranno essere presentate a decorrere dal 17 luglio 2023.

Le date di apertura e chiusura dei propri turni di nomina e, conseguentemente, della fase di compilazione delle istanze agli aspiranti interessati, saranno comunicate dagli Uffici territoriali competenti.

Informazioni sulla procedura a questo indirizzo.

 

VIII CICLO DEL CORSO DI SPECIALIZZAZIONE SUL SOSTEGNO DIDATTICO (TFA)

Emanato dal MUR il Decreto Ministeriale n. 694 del 30-5-2023 riguardante l’avvio, per l’a.a. 2022/2023, dei percorsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità nella scuola dell’infanzia, nella scuola primaria, nella scuola secondaria di I grado e nella scuola secondaria di II grado. I candidati, per accedere ai percorsi gestiti dalle Università, dovranno superare un test preselettivo – una o più prove scritte o una prova pratica – e una prova orale. Gli aspetti organizzativi e didattici dei percorsi di formazione saranno disciplinati dagli stessi atenei con propri bandi che saranno pubblicati sui loro siti. Le prove preselettive si terranno dal 4 al 7 luglio prossimi per tutti gli indirizzi della specializzazione per il sostegno (UNI di Udine https://www.uniud.it/it/didattica/formazione-post-laurea/formazione-abilitazione-insegnanti).

Il calendario delle prove in dettaglio prevede:

  • 4 luglio 2023: prova scuola dell’infanzia;
  • 5 luglio 2023: prova scuola primaria;
  • 6 luglio 2023: prova scuola secondaria di I grado;
  • 7 luglio 2023: prova scuola secondaria II grado.

Gli atenei dovranno concludere i percorsi di specializzazione entro il 30 giugno 2024.

Di seguito il link del MUR relativo all’attivazione dell’VIII ciclo TFA:

https://www.mur.gov.it/it/news/mercoledi-31052023/universita-oltre-29000-i-posti-i-percorsi-il-sostegno-didattico

Tfa sostegno 2023 VIII CICLO: requisiti

Per la scuola dell’infanzia e primaria 

  • Abilitazione all’insegnamento conseguito presso i corsi di laurea in scienze della formazione primaria o analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente;
  • Diploma magistrale, compreso il diploma sperimentale a indirizzo psicopedagogico con valore abilitante e il diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso gli istituti magistrali o analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente, conseguiti, comunque, entro l’anno scolastico 2001/2002;

Per la scuola secondaria di primo e secondo grado 

  • Abilitazione su una specifica classe di concorso
  • La laurea magistrale o magistrale a ciclo unico, che dia accesso ad almeno una specifica classe di concorso, in aggiunta ai 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche.
  • Per quanto riguarda i titoli di abilitazione conseguiti all’estero, saranno validi se riconosciuti in Italia ai sensi della normativa vigente.

ITP insegnanti tecnico pratico

Per gli insegnati tecnici pratici che intendono conseguire il titolo di specializzazione sul sostegno, fino al 2024 è sufficiente avere solo il diploma, infatti fino alla suddetta data non occorre avere i 24 crediti.

Apertura GPS per gli elenchi aggiuntivi

Pubblicato il D.M. 51/2023 – APERTURA FINESTRA GPS Costituzione degli elenchi aggiuntivi alle graduatorie provinciali per le supplenze del personale docente ed educativo.

Al via gli inserimenti negli elenchi aggiuntivi delle GPS rivolti ai docenti neo abilitati e specializzati sul sostegno entro il 27 aprile e inserimento con riserva per le abilitazioni e specializzazioni che si conseguiranno entro il 30 giugno 2023 in applicazione dell’articolo 10 dell’Ordinanza del Ministro dell’istruzione 6 maggio 2022, n. 112, e disposizioni concernenti gli elenchi dei docenti della scuola primaria e dell’infanzia per l’attribuzione di contratti di supplenza presso i percorsi a metodo Montessori, Pizzigoni, Agazzi” nonché l’avviso di apertura delle istanze per la presentazione delle domande.

DOMANDE unicamente in modalità telematica.
Le funzioni telematiche per l’apertura delle istanze saranno disponibili nel periodo compreso tra il 12 aprile 2023 (h. 9,00) ed il 27 aprile 2023 (h. 14,00)

Avviso selezione docenti TI destinatari comando con esonero dall’insegnamento ai sensi dell’art. 1, comma 65, L. 107/2015 a.s. 2023/24.

Le domande per la selezione dovranno pervenire all’Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia esclusivamente con la seguente modalità: invio entro le ore 23,59 del 2 maggio 2023 da un indirizzo di posta elettronica al seguente indirizzo: direzione-friuliveneziagiulia@istruzione.it.
Nell’invio della domanda via posta elettronica deve essere indicato nell’oggetto: “Selezione docenti comma 65, art. 1, Legge 107/2015”.
all. 2 – elenco dei titoli valutabili

NOMINE DA GPS DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO, INCLUSO DELLE GAE OVVERO NELLE GPS, DESTINATARIO DELLA PROPOSTA DI STIPULA DEL CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO

ATTENZIONE! RIELABORAZIONE NOMINE DA GPS DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO, INCLUSO DELLE GAE OVVERO NELLE GPS, DESTINATARIO DELLA PROPOSTA DI STIPULA DEL CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO
LA MODIFICA DEL BOLLETTINO DI ASSEGNAZIONE DEI POSTI SOSTITUISCE E ANNULLA IL PRECEDENTE DEL 06.09.2022.
Si attenzionano i Dirigenti scolatici che ai fini dell’individuazione fa fede il bollettino allegato al presente dispositivo (trasmissione delle ore 23.00 del 07.09.2022), che annulla il sostituisce il precedente.
Indi non devono essere prese in considerazione, perché da intendersi annullate, le individuazioni recapitate con mail dalla procedura informatizzata che recano la data del 06.09.2022.

INDIVIDUAZIONE DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO, INCLUSO DELLE GAE OVVERO NELLE GPS, DESTINATARIO DELLA PROPOSTA DI STIPULA DEL CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO

Gli interessati dovranno assumere servizio presso le Istituzioni scolastiche di assegnazione in data 8 settembre 2022.
La rinuncia alla supplenza o la mancata assunzione in servizio entro il termine sopra indicato, comporta la perdita della possibilità di conseguire supplenze, in applicazione delle disposizioni di cui all’art. 14 dell’O.M. n.112/2022, sia sulla base delle GAE che delle GPS, nonché sulla base delle graduatorie di istituto, per tutte le classi di concorso e posti di insegnamento di ogni grado di istruzione cui l’aspirante abbia titolo per l’a. s. 2022/23. Inoltre, l’abbandono del servizio comporta la perdita della possibilità di conseguire supplenze, sia sulla base delle GAE e delle GPS che sulla base delle graduatorie di istituto, per tutte le graduatorie di tutti i posti o classi di concorso ove l’aspirante è inserito per l’intero periodo di vigenza delle graduatorie medesime.

GPS Udine per il biennio 2022-2023 e 2023-2024

In data 19/08/2022 sono state pubblicate le Graduatorie Provinciali di Supplenza di I e II fascia dell’Ambito di Udine per posti comuni e di sostegno del personale docente di ogni ordine e grado valevoli per il biennio 2022-2023 e 2023-2024 e le graduatorie incrociate per il sostegno della scuola secondaria di primo e secondo grado, nonché le graduatorie relative ai posti educazione motoria alla primaria.

L’impugnativa può avvenire con ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni oppure ricorso giurisdizionale al competente T.A.R. entro 60 giorni.

In relazione ad eventuali segnalazioni inerenti alla valutazione dell’istanza, si richiama quanto indicato nell’Avviso prot. 6296 del 07/07/2022 e chiarito con Avviso prot. 7268 del04/08/2022 pubblicati sul sito www.usrfvg.gov.it .

https://www.dropbox.com/sh/8n11latlbp6o17i/AACnfs4QgI3Dn9q_m9EMQnB9a?dl=0